Mozirski gaj è un parco di fiori e un museo all'aperto etnografico a Mozirje, che i giardini e la gente del posto sloveni hanno organizzato negli anni '80 del XX secolo. Era formato da un tronco invaso della foresta, in cui venivano scaricate discariche selvagge. Così, la natura sfregata si trasformò in un parco di fiori.
Si trova sulla riva destra del fiume Savinja, si estende per 7 ettari di terreno ed è aperto da metà aprile a metà ottobre. Durante questo periodo vengono organizzate mostre di fiori e, ad esempio, vengono organizzati giardini a tema un gruppo di aromi, erbe medicinali; Gli oggetti etnografici sono usati per l'arricchimento.
Dal 2016, il parco sarà aperto dal 1 ° dicembre al 6 gennaio del prossimo anno. Durante questo periodo, si svolge la fiaba natalizia della Slovenia. Park quindi decora con oltre un milione di luci.